Due parole ebraiche, Nefesh, anima, ed Esh, fuoco
Nella loro fusione, NefEsh, è l'essenza della ricerca del Trio.
Un suono unico, grande virtuosismo e passione sono le caratteristiche che

dalla sua nascita ad oggi hanno incantato migliaia di spettatori

e coinvolto gli audience più differenti.

Ritmi travolgenti, strumenti a corda che diventano percussioni,

e poi momenti di struggente intimità, in un viaggio sonoro

che ha come terra d'origine la musica ebraica; una musica che è da sempre incontro, contaminazione, profondità ed euforia allo stesso tempo.

Klezmer, Sefardita, Yemenita e poi Israeliana, sono alcune delle mille facce di

questo bagaglio di melodie, da cui NefEsh attinge liberamente per creare le sue composizioni.
Ma altri stili, altri mondi quali jazz, musica balcanica, tango,
echi di melodie arabe e altre forme di musica popolare
attraversano continuamente le note del Trio.

Daniele Davide Parziani, Manuel Buda, e Davide Tedesco si incontrano per la prima volta nel giugno 2006. Alle loro spalle, la lunga formazione al Conservatorio Giuseppe Verdi di Milano, e una non comune esperienza parallela in diversi altri generi musicali, quali il tango, il rock, il jazz e la musica popolare. Da tutto questo nasce un'idea di musica che fin da subito li ha legati, e che gli ha portato riconoscimenti e successi nel corso degli anni.

NefEsh ha suonato, fra l'altro, in inghilterra alla King's Hall dell'università di Newcastle; in Spagna, al festival Mar de Musica di Cartajena; ha suonato al Conservatorio di Beer Sheva e al Festival Internazionale del Klezmer di Zfat, tappe di due tour che lo hanno portato a suonare musica ebraica in Israele. E' stato chiamato a partecipare come evento musicale principale alle edizioni 2013 e 2014 del Festival Jewish and the City a Milano. Ed ha partecipato con le sue note e il suo messaggio ad incontri interculturali come i Colloqui di Camaldoli, e a tante iniziative che promuovono l'incontro tra i popoli. Le musiche dei NefEsh sono state trasmesse e utilizzate da registi di teatro, cinema e video, nonché da Rai Radio 3, dalla radio Svizzera Italiana RSI 2, Radio Monte Carlo, Lifegate Radio e da Popolare Network.

 

Tanti anche gli incontri fecondi con altri artisti: NefEsh Trio ha condiviso il palco, fra gli altri, con Malika Ayane, Raiz, Eyal Lerner, Giovanni Nuti, Lucia Bosè, Anton Dressler, il coro ebraico di Milano "Kol Ha Kolot", il gruppo israeliano "Eve's Women" e l'ensemble vocale di Artiste del Coro del Teatro alla Scala di Milano.

 

Il cammino continua.....

NefEsh Trio

Daniele Davide Parziani

violino

Manuel Buda

chitarra

Davide Tedesco

contrabbasso